Una nuova avventura ha inizio

?>
adfsdfasfsadfasdf

Camminare

In passato, camminare è sempre stato per me un piacere da condividere in compagnia. Poi è arrivata Uma, cane lupo cecoslovacco, e camminare è diventato un impegno quotidiano, una scoperta, una terapia, una necessità. Lei mi ha insegnato a cercare nuovi sentieri, quelli poco battuti, a esplorare e perlustrare, a seguire le orme degli animali selvatici, ad annusare l’aria e accorgermi dei lenti e inarrestabili mutamenti delle stagioni. Mi ha insegnato a sentirmi parte del paesaggio. Un filo d’erba, una gemma, un’orma nel fango, il verso di un uccello.

Camminiamo insieme io e Uma, mi assiste durante i sopralluoghi per nuove escursioni e ogni giorno mi ricorda che c’è sempre un’avventura che ci aspetta là fuori. Non è necessario esplorare luoghi mai visti, cambia lo stato d’animo ogni giorno e cambiano gli occhi con cui si guarda il mondo. 

Con Uma verso il Monte delle Tre Croci a Castelvetro

Oggi camminare diventa altro ancora, diventa una professione: alle mie competenze di guida e operatrice culturale, associo le conoscenze in materia ambientale oltre che una grande passione per il camminare. Un’offerta che unisce le bellezze naturalistiche e artistiche alla storia millenaria dei luoghi, per un turismo sostenibile, quello dei“cammini”, legato alle comunità degli antichi borghi… Escursionipasseggiatevisite guidate… E via andando!

Non ho mai tanto pensato, tanto vissuto, non sono mai tanto esistito, e con tanta fedeltà a me stesso, quanto nei viaggi che ho compiuto da solo e a piedi. La marcia ha qualcosa che anima e ravviva le mie idee: non posso quasi pensare quando resto fermo.

Jean Jacques Rousseau

POST CORRELATI

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: